Per dire NO all’uso del (combustibile derivato dai rifiuti) come combustibile nei cementifici basterebbe considerare che la legislazione USA obbliga i cementieri a indicare sul contenitore se il , in esso contenuto, deriva o no dallo smaltimento di rifiuti.


Infatti, il ottenuto con il co-incenerimento di e combustibile fossile, diventa pericoloso per la salute a causa dei rilasci dei manufatti con esso realizzati (vedasi il caso del cromo esavalente nel sangue dei lavoratori del tunnel della Manica).





Inoltre, i cementifici hanno limiti di concentrazioni di inquinanti, autorizzati allo scarico in atmosfera, superiori rispetto agli inceneritori pur avendo un flusso di emissioni maggiore.




Alle associazioni , , Isola Pulita, Rifiuti Zero Palermo e basta  quanto sopra per dichiararsi assolutamente contrarie a ogni forma di co-incenerimento, anche temporaneo.




Al posto della combustione del si propongono i trattamenti a freddo, come TMB o la produzione di sabbia sintetica tipo Vedelago, realizzando così, senza inquinare e senza effetto serra, recupero di materia o non di energia.




Dietro l’angolo ci sono i cementieri di Isola delle Femmine, Porto Empedocle, Ragusa, Catania e di Priolo, che aspettano l’autorizzazione del co-incenerimento del : questo non lo permetteremo e ci opporremo con ogni mezzo democratico contro il tentativo di bruciare nei cementifici.


Caricato da isolapulita. - I nuovi video di oggi.

Altro elemento di distorsione nel funzionamento delle società d'ambito concerne la frequente e pressoché sistematica elusione delle regole di evidenza pubblica nella scelta delle imprese cui affidare i lavori, imprese spesso prive dei necessari requisiti di professionalità, caratterizzate da assunzioni clientelari, che in molti casi, come accertato dalla Commissione, hanno riguardato individui con pregiudizi penali, o legati da rapporti di parentela con soggetti pregiudicati.Le criticità di ordine economico finanziario degli ATO hanno quindi avuto ricadute gravissime nella gestione del ciclo dei rifiuti nella regione siciliana, contribuendo a determinare situazioni di altrettanto grave pregiudizio per la salubrità dell'ambiente e, quindi, la salute dei cittadini.
Relazione Commissione Parlamentare sui Rifiuti in Sicilia 6/10/10





mercoledì 7 maggio 2014

Piano Regione Sicilia Tutela Qualità Aria: "Conosci il tuo aereo per la salute" si propone di...

Salute e Ambiente Alliance 
Rilascio di informazioni

"Conosci il tuo aereo per la salute" si propone di aiutarci a respirare più facilmente


Bruxelles, 6 MAGGIO 2014 (World Asthma Day) - Migliorare la qualità dell'aria può limitare i sintomi di asma e altri problemi respiratori in bambini e adulti, dicono SALUTE / EFA per il lancio del sito web "Conosci il tuo aereo per la salute" di oggi. (1)

Informazioni sul sito web mette in luce come l'inquinamento atmosferico è implicato nello sviluppo e nella crescita di asma, e fornisce suggerimenti su come ridurre l'esposizione - per esempio, controllando i livelli di inquinamento locale online, il passaggio a piedi o in bicicletta in città ed evitando attività all'aria aperta durante ora di punta. (2)

Le persone con asma soffrono di più durante o dopo giorni con livelli di inquinamento più elevati. Soffrono di più respiro sibilante, tosse e attacchi di mancanza di respiro, che sono accompagnati da una funzione polmonare inferiore e la necessità di farmaci di soccorso supplementari. (3) EFA e guarire credono che soffre di inquinamento dell'aria può essere ridotto significativamente attraverso forti politiche aerei dell'UE e una maggiore sensibilizzazione sul danno di esposizione all'aria inquinata.

La qualità dell'aria è un importante contributo per l'asma nei bambini. La ricerca suggerisce che più del 15% dei nuovi casi di asma nei bambini può essere il risultato di vivere vicino a una strada inquinata. (4)

Asma adulti è più comune nelle donne. "Ho asma grave e la mia giornata è spesso di pensare come mi sento e cosa posso fare. L'inquinamento atmosferico aggiunge un altro onere potrei fare a meno ", dice il presidente di EFA Breda Flood.

Il sito web "Conosci il tuo aereo per la salute" mira soprattutto a beneficio dei gruppi vulnerabili, come le donne incinte, i bambini, i pazienti e gli anziani, perché sono più colpite da inquinamento atmosferico. Il sito incoraggia anche i pazienti, i gruppi professionali pubblici e sanitari per fare sentire la propria voce con l'Unione europea, le autorità governative nazionali e locali su ciò che deve essere fatto per migliorare la qualità dell'aria.
Tagli inquinamento atmosferico brevi la vita di un gran numero di europei ed è un importante problema di salute pubblica in Europa. Nel solo 2010, 400.000 persone sono morte precoce a causa di esposizione. Inoltre, l'aria inquinata è la principale causa ambientale di decessi per cancro, secondo l'Agenzia internazionale dell'Organizzazione della Sanità Mondiale per la Ricerca sul Cancro. (5) L'Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OCSE) prevede che entro il 2050 (all'aperto) l'inquinamento dell'aria sarà la principale causa ambientale di morte prematura nel mondo. (6)

Nonostante le schiaccianti prove scientifiche e il danno fatto a bambini e adulti da esposizione ad aria inquinata, gli standard di qualità dell'aria dell'UE sono molto meno protettivi di quelli raccomandati dall'Organizzazione Mondiale della Sanità. "Nei prossimi mesi, i decisori dell'UE hanno uno in una opportunità unica per migliorare l'aria che respiriamo. Speriamo che ascoltare l'ultima scienza e le voci di tutti quei cittadini interessati e decidere di optare per maggiori misure di protezione ", dice Anne Stauffer, di HEAL vicedirettore. (7, 8)

Fornendo informazioni sulla travolgente serie di condizioni che sono legate all'inquinamento atmosferico, e mettendo in evidenza le opportunità di regolamentazione, guarire e EFA lo scopo di contribuire a migliorare la salute pubblica attraverso il sostegno a forti politiche di qualità dell'aria in Europa.
Cosa si può fare
  • Sfoglia il sito per scoprire come la vostra salute è influenzata da inquinamento atmosferico (informazioni sono disponibili in inglese , italiano e tedesco )
  • Verificare la presenza di consigli su come evitare l'inquinamento atmosferico e cosa si può fare per contribuire a ridurre lo
  • Inviare una lettera al membro del Parlamento europeo e ministro nazionale e li esorto a sostenere misure di qualità dell'aria
  • Seguici su Twitter da oggi @ HealthandEnv e @ EFA_Patients stiamo tweeting: "Giornata mondiale dell'asma - Conosci il tuo aereo per il sito web della salute dice ripulire l'aria può aiutare tutti noi respiriamo più facilmente" # # asma air # inquinamento # # healthierair airwebreathe
Contatti
Anne Stauffer, Vice Direttore, Salute e Ambiente Alliance (HEAL), Email: anne@env-health.org , Mobile: +32 473 711092
Lucy Mathieson, Communications Officer, Salute e Ambiente Alliance (HEAL), Email: lucy @ env-health.org Tel:+32 2 234 36 47 , Mob: +32 470 847 573
Isabel Proaño, Communications Officer, Federazione europea delle allergie e malattie Airways pazienti Associazioni (EFA), Email: isabel.proano @ efanet.org Tel: +32 2 227 2712


Riferimenti


(1) Cfr. http://knowyourairforhealth.eu/ Informazioni guarire e EFA è inferiore a questi riferimenti


(3) European Respiratory Society: 'The Lung White Book europea - salute respiratoria e malattia in Europa' 2013http://www.erswhitebook.org/

(4) I risultati del progetto Aphekom ricerca dell'UE: http://www.aphekom.org/ e 'Lottare per respirare' EFA 2004:http://www.efanet.org/wp-content/uploads/2012/07 / Fighting_For_Breath1.pdf


(7) 'Atteggiamenti degli europei nei confronti della qualità dell'aria "Eurobarometro, 2013:http://ec.europa.eu/public_opinion/flash/fl_360_en.pdf
(8) effetti sulla salute nuovi trovati di call dell'inquinamento atmosferico per potenziare le politiche aeree dell'UE:http://europa.eu/rapid/press-release_IP-13-72_en.htm

HEAL è un leader non-for-profit europea affrontare come l'ambiente influenza la salute nell'Unione europea. Con il sostegno delle sue organizzazioni più di 65 membri, che rappresentano gli operatori sanitari, non-profit assicuratori sanitari, pazienti, cittadini, donne, giovani e ambientali esperti, guarire porta perizie indipendenti e le prove da parte della comunità di salute di diversi decision- processi. I membri includono organizzazioni internazionali e in tutta Europa così come i gruppi nazionali e locali del sito web:. www.env-health.org Seguici suFacebook e Twitter @ HealthandEnv

La Federazione Europea di Allergologia e Malattie Airways associazioni di pazienti (EFA) è un network non-profit di allergie, asma e malattie polmonari croniche ostruttive (BPCO) associazioni di pazienti, in rappresentanza di 35 associazioni nazionali in 22 paesi e oltre 400.000 pazienti. EFA è dedicato a rendere l'Europa un luogo dove le persone con allergie, asma e BPCO hanno diritto alla migliore qualità delle cure e ambiente sicuro, vivono una vita senza compromessi e sono attivamente coinvolti in tutte le decisioni che influenzano la loro salute. Visitawww.efanet.org per maggiori informazioni. Seguici su Facebook e Twitter @ EFA_Patients

Nessun commento:

Posta un commento